Il nuovo Codice di procedura penale

un cantiere anche linguistico

  • Autori: Jean-Luc Egger / Filippo Grandi
  • Categoria di articoli: Contributi scientifici
  • DOI: 10.38023/c012118a-0c35-4ce8-bf3c-40d276ab7196
  • Citazione: Jean-Luc Egger / Filippo Grandi, Il nuovo Codice di procedura penale, in: LeGes 19 (2008) 1
L’elaborazione del nuovo Codice di procedura penale svizzero è stata un’opera di unificazione giuridica di grande rilievo ma ha posto anche numerosi problemi linguistici, segnatamente in sede di traduzione. Nell’articolo si descrivono i principi metodologici che hanno presieduto alla redazione del testo italiano e, sulla scorta di alcuni esempi concreti, si giustificano le scelte di alcuni termini o espressioni centrali. Anche per questo testo complesso, l’atto traduttivo risulta essere un momento decisivo per vagliare la chiarezza delle disposizioni e, pertanto, un processo ad alto valore aggiunto.
Pagina: /
Loading page ...