Qualità della legislazione e normativa italiana in tema

  • Autor/Autorin: Rodolfo Pagano
  • Beitragsarten: Werkstattberichte
  • DOI: 10.38023/930ec6b4-9c02-45ff-8d11-48fa698f00e6
  • Zitiervorschlag: Rodolfo Pagano, Qualità della legislazione e normativa italiana in tema, in: LeGes 18 (2007) 1
All’incremento delle funzioni dello Stato moderno che ha moltiplicato il numero degli atti normativi non ha corrisposto la dovuta attenzione al coordinamento e alla qualità di tali atti, determinando un allarmante inquinamento del sistema giuridico. A partire dall’ultimo quarto del secolo scorso i diversi Paesi europei hanno via via preso coscienza del fenomeno ed adottato misure per arginarlo. Tuttavia le azioni intraprese a tale scopo sono contrastate da molteplici fattori che ne rendono spesso problematica l’attuazione. Anche in Italia sono stati adottati strumenti e procedure dirette a migliorare la qualità della legislazione sia nella fase di progettazione che in quella dell’esame parlamentare. La previsione nei regolamenti parlamentari di norme che condizionino la ricevibilità o la procedibilità dei progetti di legge e degli emendamenti al rispetto di predeterminati parametri di qualità è una misura che più delle altre consegue un buon grado di effettività ed effi cacia.
Seite: /
Loading page ...